Cesena&Italia Shirts
Il mio sito privato di maglie del Cesena e dell'Italia
Sarajevo&Mostar 2003
Parigi 2004
Barcellona 2006
Parigi 2006
Monaco 2007
Londra 2009
Londra 2010
Londra 2011
Peterborough&London 2012
Ricordi Viaggi
Sarajevo&Mostar 2003

Nel 2003 siamo stati in gita con la scuola in Bosnia, visitando le città di Sarajevo e Mostar. Della prima sono rimasto stupito del come si è ripresa, pur portando con se i segni della guerra nei muri e in qualche casa abbandonata; la seconda purtroppo è quasi una città fantasma, dove la collina-cimitero e le macerie la facevano ancora da padrone.
Indimenticabili rimarranno le camminate per il centro di Sarajevo, i canti del Muezzin, le chiese ortodosse, la cucina Bosniaca e il mercato locale dove ho trovato due chicche per la mia collezione.........(ovviamente non originali:)).

Parigi 2004

Sono stato a Parigi durante l'inverno della 5° superiore, grazie alla gita scolastica che è rimasta nei ricordi come la più bella di tutti e 5 gli anni. Sotto un cielo quasi sempre plumbeo e accompagnati sempre da un freddo artico abbiamo visitato le meraviglie di una città che al momento ritengo la più bella vista. Tra un salto sulla torre Eiffel e una visita a Versailles, tra una passeggiata ai Des Invalides e  al D'Orsay o al quartiere della Defence, ho avuto modo di entrare in un negozio di maglie da calcio proprio dietro il Louvre....

Barcellona 2006 Durante il secondo anno di università ho approfittato del viaggio di studio che offriva il corso di Storia dell'Architettura 2 e verso Aprile mi sono ritrovato sulla calda costa catalana, dividendomi tra Lloret de Mar e Barcellona. La capitale della Catalogna a dir la verità non mi ha entusismato granchè a livello di architetture e urbanistica (non sono un grandissimo fan di Gaudì) anche se sono rimasto piacevolmente colpito dalla movida notturna (molto simile a Rimini). Tra le varie visite a palazzi e monumenti come la Sagrada Familia, la torre Agbar, casa batlò, casa Milà, Parc Guel e il villaggio Olimpico sono riuscito a ritagliarmi due ore per il Camp Nou.....
Parigi 2006

Poco dopo essere diventati Campioni del mondo sono stato in Francia con i miei per una gita di tre giorni per rivedere la capitale Francese, che tanto mi aveva impressionato, in versione estiva, confermando ciò che pensavo dal viaggio precedente. Questa volta, con molto più tempo a disposizione sono riuscito a visitare il Paris Saint Germain Store sugli Champs Elysee.

Monaco 2007 Nell'estate 2007 ho approfittato di una gita in famiglia di 3 giorni in Trentino Alto Adige per andare a visitare la "abbastanza" vicina Allianza Arena progettata da Herzog&DeMeuron per i mondiali di calcio del 2006 vinti dall'Italia. La struttura stupenda al suo interno ospita varie attività commerciali, tra le quali anche il Bayern Munchen store dove ho fatto acquisti..........  
Londra 2009

Finalmente nell'aprile '09 ho avuto l'occasione di andare a visitare Londra, grazie a un viaggio organizzato con il corso di Co4 all'università e aiutato dal fatto che una mia carissima amica studiava lassù. L'immensa capitale Inglese mi ha regalato una settimana di belle architetture, birre al pub a guardare la Champions (Barcellona-Chelsea), visite a stadi famosi come Upton Park, Stamford Bridge e il Fly Emirates Stadium. Tra le innumerevoli squadre londinesi ho scelto il glorioso e meno famoso West Ham.......I'm Forever Blowing Bubbles..........
 

Londra 2010 A Novembre 2010 sono ritornato a Londra per completare il tour interrotto nel 2009, e tra le varie visite, sono riuscito a portare a casa grazie a un'offerta da Lillywhite, meraviglioso negozio sportivo situato a Piccadilly, la divisa dell'Inghilterra firmata Umbro usata nei mondiali Africani appena trascorsi.  
Londra 2011 Insieme a un amico sono tornato a Londra per il tour dedicato al calcio, alla visita degli stadi e dei pub. Oltre alla visita completa di Wembley, sono riuscito a ripassare da Lillywhite per usufruire di un'altra offerta, acquistando la divisa inglese per le qualificazioni agli europei del 2012. Indimenticabile la trasferta insieme agli amici di Peterborough, con tour annesso dei pub prima della partita West Ham-Peterborough, terminata con il risultato di 1-0.
Peterborough&London 2012 Affascinati dalla prima esperienza, io e altri miei amici siamo ritornati a Londra e dintronri per vedere una partita in casa del Peterborough, condita sempre dal prepartita nel pub dei supporters locali, "The Peackock". Subito dopo ci siamo gustati il match Peterborough-Reading 3-1 al London Road Stadium, condito da birre e fantastici cibi da stadio locali. Ovviamente nel pomeriggio sono riuscito a fare una visita allo stadio e ad acquistare la maglia dei Posh.
0 voci totali